Biografia

Filosofia

 
Toni De Stefano nasce a Milano il 13 Ottobre 1975. Nel 1999 si iscrive alla Civica Scuola di Liuteria di Milano dove, nel corso degli anni, riesce ad apprendere le più raffinate tecniche riguardanti la costruzione degli strumenti a pizzico.
In contemporanea alla durata dei corsi comincia a mettere in pratica gli insegnamenti ricevuti; da subito inizia a costruire chitarre classiche secondo l’antica tradizione spagnola.

Nel 2004 termina gli studi presso la Civica Scuola di Liuteria di Milano specializzandosi in costruzione di strumenti musicali a pizzico
per la musica antica.

Successivamente, inizia un tirocinio post-diploma a Bologna presso il liutaio Anna Radice, dove approfondisce le tematiche costruttive degli strumenti a pizzico del periodo barocco. Grazie alla collaborazione con diversi professionisti in ambito musicale ha approfondito in questi anni le tecniche di costruzione e la riparazione di strumenti musicali a pizzico che vanno dal XIX secolo ai giorni nostri.
La cosa più importante di uno strumento è ovviamente il suono.
Capire come produrlo,  riuscire a controllarlo e affinarne la qualità è una ricerca che credo occupi tutta la vita di un liutaio.

Personalmente, dopo la Civica di Milano, ho cominciato a “farmi le ossa” studiando e replicando gli strumenti storici, proprio per capire attraverso quei progetti cosa generava un suono tanto diverso. Legni, incatenature, spessori e quant’altro mi hanno insegnato le proprietà di ciascuno, a riconoscerle prima di tutto, poi a “immaginarle” per trovare infine un progetto personale. A uno strumento chiedo prima di tutto la chiarezza del suono, cantini brillanti, bassi forti e persistenti ma non troppo cupi. Poi cerco di fare in modo che queste qualità risaltino in tutta la tastiera, che non ci siano zone critiche.
Che ogni nota insomma – fatta salva la differenza del timbro – sia ben chiara anche se suonata sulle altre corde.
Come tutti cerco il sustain e la proiezione, ma non vorrei conquistarli a scapito dei colori e della varietà dei timbri. La creazione degli strumenti è totalmente manuale e curata esclusivamente in laboratorio.
Costruzione e restauro Strumenti a pizzico
Toni De Stefano - Liutaio      Tel. +39 347 0305053      tonidestefano@hotmail.it Design:tonidestefano.it